MO.V - Modificazione Vibrazionale del DNA - Muoversi Oltre il Visibile

(Articolo estratto dal sito ufficiale della "MO.V - Muoversi oltre il Visibile").

La MO.V è una tecnologia associata a IMA (International Mov Academy), “ideata” da Luciane Dos Santos nel 2008.
Lavora sulla frequenza vibrazionale del Dna umano. Lavora direttamente con situazioni di sofferenza umana portando alla luce informazioni registrate nei ricordi (DNA), alla loro comprensione e riprogrammazione.
I principali risultati riguardano la correzione delle relazioni famigliari, una maggiore capacità di scelta e di affrontare i cambiamenti. Ci aiuta dunque a conoscerci meglio per fare “da soli” le nostre scelte e così essere direttamente responsabili per la nostra felicità.

La seduta

Una seduta MO.V dura complessivamente circa un’ora; consiste in un'intervista privata con il modificatore e in 21 minuti di lavoro sul campo energetico. Le persone rimangono vestite e sdraiate su un lettino da massaggio (ma la MO.V non è un massaggio). [...] Un ciclo completo si compone di quattro incontri con un minimo di 21 giorni tra l’uno e l’altro.
Leggi anche le testimonianze di chi ha già completato un ciclo di MO.V.

L'energia

Le frequenze energetiche usate in questa tecnica provengono da "questa" dimensione. La dimensione è UNA, quello che cambia è la “percezione”. Nella MO.V i modificatori entrano in contatto con questi livelli di dimensioni e si manifesta la modificazione fino a dove è possibile, e questo avviene sempre attraverso la comprensione delle esperienze di ognuno.

Le Azioni Genealogiche

L’efficacia della tecnica è completata dalle “Azioni Genealogiche” che danno modo alle persone di svolgere un’azione concreta e pratica per dirigere la propria intenzione verso i punti, le memorie o le situazioni che si vogliono sanare e migliorare. Ogni famiglia è un panorama genealogico e le problematiche si tramandano finché qualcuno avrà fatto la correzione, e qui non serve nessun tipo di “perdono”.

I Risultati

I risultati riscontrati e le testimonianze raccolte nel periodo di applicazione della tecnica riguardano:
  • miglioramento della capacità di scelta per affrontare cambiamenti nella propria vita
  • miglioramenti del rapporto con i genitori
  • miglioramenti del rapporto con il partner
  • miglioramenti del rapporto con i famigliari (figli, fratelli, sorelle,..)
  • miglioramenti del rapporto con le persone sul lavoro
  • aumento di fiducia in sé stessi
  • aumento dell’autostima
L’azione positiva sulla persona, sulle sue relazioni interpersonali e con l’ambiente esterno porta ad una visione ampia, ad un conseguente atteggiamento distaccato, in modo da poter condurre le situazioni e le emozioni in maniera più rilassata ed armonica. La tecnica MO.V porta ciascuno a fare le proprie scelte e i propri cambiamenti; dona serenità e capacità di vedere chiaramente la propria vita dando l’opportunità di uscire dalla condizione di vittima e riprenderce la forza vitale, condizione basilare per decidere il meglio per se stessi e per amarsi.

Quando fare la MO.V?

Di solito quando sentiamo veramente un forte interesse per questa tecnica vuol dire che qualche parte di noi è pronta per questa esperienza.
Quando ci troviamo dentro a situazioni ripetitive e non riusciamo a venirne fuori.
Quando abbiamo grande necessità di correggere i rapporti soprattutto con il padre e la madre.
Quando capiamo che qualcosa dentro di noi deve cambiare e che è arrivato il momento di conoscere la propria missione sulla Terra.

[...]

Particolarità:

  1. La MO.V è autonoma nel suo agire, ossia, anche se gli operatori sono diversi la tecnica si presenta sempre allo stesso modo e ottiene gli stessi risultati.
  2. La MO.V lavora riconoscendo le memorie.
  3. Non crea nessun tipo di dipendenza fra l’operatore e chi lo cerca (ha un numero massimo di sedute da rispettare), non è invasiva, non lavora a livello fisico e non è assolutamente un percorso spirituale. Ogni persona è responsabile per il suo percorso. La MO.V ha come base di comprensione la “visione interdimensionale” (vedere oltre).
  4. La MO.V si divide in un ciclo di quattro incontri con una pausa minima di 21 giorni fra un incontro e l'altro. Ogni persona è comunque libera di fare meno di quattro incontri.
  5. La MO.V completa il suo lavoro con i “Riti Genealogici”, che danno risultati eccellenti per quello che riguarda le relazioni famigliari.
  6. Per imparare questa tecnica gli operatori devono averla già provata su sé stessi.
  7. Il Metodo Angeli Umani è il secondo livello della MO.V, lavora in modo simile, ma in gruppo e rende ogni persona già capace di eseguire per sempre le modifiche su se stessa senza aiuto di un modificatore.
  8. I modificatori indicati dal centro MO.V sono coloro che sostengono un costante aggiornamento e interagiscono con altri modificatori scambiando esperienze ed approfondendo la ricerca continua sui risultati della MO.V.
  9. Si consiglia di non praticare la MO.V a donne in gravidanza.
  10. Nel caso di uso di psicofarmaci si consiglia un operatore qualificato (psicologo/psicoterapeuta - chiedere informazione)
  11. La MO.V non sostituisce trattamenti medici e anche se presenta ottimi risultati non è riconosciuta dalla scienza ufficiale.
  12. La ricerca sulla tecnica e lo studio dei suoi risultati è in continuo aggiornamento.
(dal testo originale di Luciane Dos Santos)

Il libro della MO.V.

Il libro sulla Mo.v
Questo è il primo libro che parla della tecnica MO.V, una delle più moderne tecniche di crescita personale che riprogramma il modo di vedere la realtà. L'autrice racconta l'inizio e lo sviluppo della tecnica.
Assieme al libro il "Manuale di Riti Genealogici basici" usati nella MO.V.

Per l'acquisto puoi contattare direttamente l'editore Michael Edizioni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale.